Controllo Ambientale LOFT

La Foldtani è in grado di eseguire il controllo ambientale preliminare per la trasformazione di edifici ex artigianali/industriali in LOFT
Siamo in grado di seguire tutta la pratica presso gli enti pubblici ! Soprattutto per il Comune di Milano

LOFT

Come espresso nel sito del Comune di Milano (http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/territorio/Bonifiche) le indagini ambientali per un LOFT sono:
Il Regolamento Edilizio, in vigore dal 26 novembre 2014, all’art.10 indica gli adempimenti necessari per la “Tutela ambientale del suolo e del sottosuolo”.
Qualora sia necessaria la verifica dello stato di qualità delle matrici ambientali (per accordi convenzionali, ai sensi del PGT o per espressa previsione del Regolamento Edilizio o di Igiene) il proponente è tenuto ad eseguire una Indagine Ambientale Preliminare.
L’indagine deve essere sempre riferita alla destinazione d’uso effettiva dell’immobile e, nei casi di previsto cambio d’uso, anche a quella futura.

LOFT

Dal punto di vista tecnico sono fornite di seguito alcune indicazioni di carattere generale.
Le indagini ambientali devono:
* essere progettate e realizzate secondo i criteri di buona norma tecnica, ragionevolezza e rappresentatività, con particolare riferimento al numero e al posizionamento dei punti di indagine;
* essere rappresentative dell’intero areale/lotto funzionale – pertanto non sono ritenute valide quelle riferite a singoli subalterni che non includano almeno anche le parti comuni quali cortili, giardini, etc.;

LOFT

* essere rappresentative di tutte le matrici potenzialmente impattate da fenomeni di contaminazione e prevedere comunque il raggiungimento del terreno naturale sotto l’eventuale strato di riporto presente – in ogni caso la profondità da indagare non può essere inferiore a 2 m;
* essere basate su campionamenti di tipo puntuale – non sono pertanto ammessi campioni incrementali o miscelati o riferiti a più di 1m di stratigrafia;

LOFT

* includere il set analitico minimo costituito dai principali metalli (As, Cd, Cr tot, Cu, Hg, Ni, Pb, Zn), C12, IPA – il set è da estendere a tutti gli altri eventuali inquinanti di cui sia sospettabile la presenza in virtù delle attività pregresse svolte sul sito;
* includere il test di cessione sulle eventuali matrici materiali di riporto esposti a dilavamento e per le quali non sia già prevista la completa asportazione in qualità di rifiuti.

LOFT

La Foldtani è in grado di operare in tutte le situazioni, grazie al suo staff tecnico ed alle sue macchine perforatrici !

LOFT

La perforatrice “tascabile” Hilti può operare fino a – 2 m di profondità, anche in scantinati a basso soffitto e zone raggiungibili solo con le scale !
Il foro che viene realizzato crea un minimo disturbo !

LOFT

Grazie alla perforatrice “acrobatica” Ripamonti Birdie, riusciamo ad accedere a cortili interni ed in edifici con entrate strette (è larga solo 1,5 metri).

LOFT

Quindi, se dovete realizzare un LOFT, non esitate a chiamarci per i controlli ambientali.

Share Button
Scritto in Analisi Chimiche, Indagini ambientali, Novità, Terre e Rocce da Scavo, Valutazione aree contaminate con tag , , , , , , . Salva nei preferiti permalink.

Controllo Ambientale LOFT

  1. Elvio Borghesi says:

    Vorrei un preventivo per una indagine abientale preliminare a Milano in

  2. Marcello Corti says:

    Buongiorno, mi sto occupando di un progetto nel comune di Monza, una ristrutturazione di un fabbricato di circa 150mq, attualmente un laboratorio utilizzato come falegnameria, che dovrà diventare un’abitazione a seguito di un cambio di destinazione d’uso. Tra i documenti necessari per il cambio di destinazione d’uso sono previste indagini ambientali preliminari ai sensi dell’art. 1.12 delle NT del Piano delle Regole del PGT.
    Sono a chiedervi pertanto un preventivo da sottoporre al committente per questo tipo di prestazione ed una vostra indicazione riguardo alla tempistica necessaria per poterla svolgere.
    Per fare questo avrò la necessità di un vostro contatto diretto per potervi inviare la documentazione.
    Cordiali saluti
    Arch. Marcello Corti

Replica

Il vostro indirizzo email non viene reso pubblico.

Potete usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

FrenchEnglish