Indagini Ambientali per Padiglione Uruguay

Foldtani ha curato i controlli ambientali per lo spostamento del Padiglione Uruguay da EXPO 2015 ad Origgio

padiglione

(Tratto dal Corriere della Sera) Nella primavera 2016 il padiglione dell’Uruguay sarà installato all’ingresso del Polo Logistico di Origgio, in provincia di Varese, nel quale Neologistica ha sede. La soluzione rappresenterà il ricordo di un evento fondamentale della storia del nostro Paese oltre che un’attrazione notevole per la cittadinanza.
Federico Terraneo, Amministratore delegato della società, ha deciso di acquistarlo a inizio dicembre 2015 e salvare così un edificio storico legato ad un evento mondiale che rimarrà nella storia del nostro Paese e non solo.
A Origgio godrà di un’ottima visibilità, da parte degli oltre mille dipendenti che lavorano all’interno del Polo, ma soprattutto da parte di tutti i cittadini dell’area metropolitana di Milano, della provincia di Varese e di Como.

padiglione

l padiglione sarà, infatti, visibile da una strada statale estremamente trafficata che collega Milano a Varese.
L’idea iniziale è stata di utilizzare la struttura per insediarci gli uffici di Neologistica. In seguito, dato il successo riscosso dal prestigioso ristorante, si è pensato di mantenerlo per poter deliziare gli amanti della buona carne con gli eccellenti prodotti oriundi.

D’altro canto, quale miglior posto per degustare i prodotti tipici dell’Uruguay se non il suo padiglione? Il personale sarà il più possibile di origine uruguaiana, in modo da poter avere una vera testimonianza della bellezza di questo Paese.

Share Button
Scritto in Analisi Chimiche, Indagini ambientali, Novità, Terre e Rocce da Scavo con tag , , . Salva nei preferiti permalink.

Replica

Il vostro indirizzo email non viene reso pubblico.

Potete usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

FrenchEnglish