Nuove Frane a Veduggio

Nuove Frane a Veduggio con Colzano (MB), a causa delle forti piogge cadute nelle settimane scorse.

Lungo il Rio della Peschiera diversi fronti di frana si sono aperti, di cui uno che coinvolge delle abitazioni

frana

Il Team Foldtani si è subito attivato per mettere in sicurezza la zona, e monitorare in continuo l’evoluzione degli eventi

frana

Proseguono in tutta la Lombardia esondazioni e piccole frane, a causa delle forti piogge che si stanno abbattendo da ieri sera sulla regione, dopo le forti precipitazioni dei primi giorni della settimana
Nel Lecchese, a Montevecchia c’è stato uno smottamento di circa 10 metri cubi in prossimità di un’abitazione. Non ci sono stati evacuati. Sul posto sono presenti Vigili del fuoco, Gruppo comunale della Protezione civile e il sindaco. La situazione è sotto controllo. A Rogeno le rogge non riescono più a scaricare e vi sono allagamenti in corso, gestiti con sacchi sabbia dai volontari della Protezione civile; il sindaco è sul posto per coordinare le operazioni. Sempre nel Lecchese, a Oggiono una frana nella valle del torrente Bomboldo ha strappato il collettore delle fognature a servizio della frazione Imberido. Le fognature stanno scaricando direttamente nel torrente e nel lago di Annone. Sul posto funzionari del comune di Oggiono e Polizia locale. La valle è inaccessibile e si sta valutando la chiusura della provinciale 49. A Cortenova il Comune monitora la situazione del dissesto della valle Rossiga in frazione Bindo.

frana

Share Button
Scritto in Dissesti e Frane, Gestione del Territorio, Idrogeologia, Novità, Rinaturazione ed Ingegneria Naturalistica con tag , , , . Salva nei preferiti permalink.

Replica

Il vostro indirizzo email non viene reso pubblico.

Potete usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

FrenchEnglish